HARDWARE BENCH

HARDWARE BENCH

IL FORUM ITALIANO SULL'INFORMATICA

lo staff si è trasferito su www.hwmind.it

SPONSORED BY

Partner

creare un forum
Hardware Mind Shop, Blog e Forum

Mer Nov 07, 2012 8:26 pm Da incognito

Hardware Mind Shop, Blog, Forum dedicato al mondo dell'informatica.
Inizia a far parte della nostra community:
Shop: [Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
Blog/Forum: [Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
Vi aspettiamo in molti


    Asus Crosshair IV Formula 890FX Motherboard

    Condividere

    Toretto0921
    Founder
    Founder

    Messaggi : 573
    Data d'iscrizione : 20.02.11
    Età : 21
    Località : Castelbuono

    Asus Crosshair IV Formula 890FX Motherboard

    Messaggio Da Toretto0921 il Lun Mag 30, 2011 11:31 am

    Si potrebbe argomentare che uscire e la costruzione di un PC utilizzando una CPU Phenom II sarebbe una cattiva idea oggi. Come abbiamo visto nella nostra recensione Sandy Bridge, Intel AMD piuttosto gestisce con facilità qualsiasi cosa può portare alla loro attenzione in questo momento, con prezzi a partire da una buona o migliore. Detto questo, ci saranno sempre persone che preferiscono i prodotti di un'azienda rispetto ad un'altra. Fino a quando AMD risponde con la loro piattaforma prossima Bulldozer, Athlon II e Phenom II, sono i migliori là fuori da quella squadra.

    Ecco perché stiamo andando a leggere le schede madri Asus Crosshair Formula IV, che è basata su chipset prematuramente datato top-of-the-line 890FX/SB850 AMD. Anche se un setup prezzo simile Intel funziona meglio (e sarà, come troverete nella recensione), sappiamo che molti di voi non si sognerebbe mai di "squadre di commutazione". Come vedrete, la Crosshair Formula IV aggiunge un sacco di funzioni extra e gadget, ed è quindi considerato una scheda madre di fascia alta. E questo è certamente riflettono nei prezzi di vendita, come è nella fascia di prezzo $ 220, che lo rende notevolmente più costoso del più veloce processore AMD desktop si può mettere in esso. Credo che l'idea è che si potrà togliere la vostra CPU per una maggiore altezza di dire, una scheda madre 130 dollari con un chipset simile. Lo scopriremo se questo è il caso entro la fine di questa recensione.

    [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

    Ha usato essere che le schede madri potrebbe variare un po 'l'uno dall'altro in termini di prestazioni. In quei giorni, ci sono stati spesso chipset diversi da scegliere, da vari produttori. In questo decennio di esistenza del sito, abbiamo esaminato le schede madri con chipset di AMD, Intel, ATI, Nvidia, VIA e SiS. Come si può intuire, una pensione da SiS non riusciva a tenere il passo con uno da Intel o via un sacco di tempo. Quei giorni non sono ancora completamente scomparso, il resto sono ancora calci in giro, che serve varie nicchie. Ma, per quanto mainstream o alta sistemi desktop end andare, probabilmente si vuole posizionare con un chipset AMD per le CPU AMD, e un chipset Intel per le CPU Intel. Questo, e il fatto che i componenti più che un tempo risiedevano sul chipset si sono spostati verso la CPU stessa, significa che la differenza di prestazioni tra le due schede madri basate sul chipset stesso sarà trascurabile.

    Pertanto, abbiamo rifinito fino la nostra metodologia di revisione della scheda madre un po '. Daremo un breve sguardo alla performance complessiva, giusto per assicurarsi che non vi è nulla di terribilmente sbagliato con la scheda madre o il suo driver. Ma ci si concentrerà più sulle caratteristiche effettive del consiglio di amministrazione - ciò che lo rende speciale? disposizione fisica è un fattore molto importante su una scheda madre, come è overclocking prestazioni su un prodotto come questo. Inoltre, come le tavole IV Crosshair Formula offrono un sacco di software aggiuntivo, e anche alcune caratteristiche hardware della scheda stessa. Ci sarà anche scavare in profondità nella performance a bordo periferico. Questo significa che cose come USB 3.0, velocità SATA e funzioni audio saranno studiati a fondo. Questo ci darà una migliore idea sul perché una scheda madre 220 dollari potrebbe essere opportuno prendere in considerazione più di una scheda di $ 130 per alcuni. Se dovessimo buttare semplicemente alcuni parametri di riferimento a lui, scattare qualche foto, e incollare le informazioni dalla pagina del prodotto, ci avrebbe fatto un cattivo servizio ai nostri lettori. Nella pagina successiva, vedremo il consiglio stesso, e passare da lì. Come potete immaginare, c'è molto di cui parlare con la Formula Crosshair IV.

    Overclocking Software:

    La cosa interessante della Repubblica di marca Giochi e la Crosshair IV formula stessa, è che è commercializzato non solo a overclocker hardcore, ma i principianti. Ci sono diversi metodi in effetti molte di auto-overclock con questa scheda, e ancora più modi per farlo manualmente. Diamo uno sguardo a vari utenti modi può overcloccare loro Crosshair Formula IV, a partire da quelli con funzioni di auto-tuning.

    TurboV EVO:


    Asus 'TurboV EVO software ha due funzioni - ha una pagina di sintonizzazione manuale, che permette di accedere alle impostazioni di voltaggio più importanti insieme con la frequenza della CPU bus e rapporti di CPU (e ogni singolo core possono essere impostati usando questo software). Esso viene fornito con tre profili campione, che semplicemente aumentare il bus della CPU da parte di pochi MHz ciascuno.

    [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

    Overclock con questo software è un piacere - si ottiene il controllo immediato su tutte queste impostazioni, senza dover riavviare a tutti. È possibile ottimizzare le impostazioni durante l'esecuzione di test di stabilità preferito per raggiungere il limite assoluto della CPU.

    C'è anche una modalità Easy, che dà semplicemente l'accesso alla frequenza del bus della CPU. Per la maggior parte niubbi overclock, però, la pagina di Auto Tuning può essere sufficiente:

    [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

    Da questa pagina, gli utenti possono facilmente overclock e testare i loro risultati utilizzando un solo pulsante. Mi sembra che tutto questo non fa altro che aumentare moderatamente il bus della CPU, senza cercare di aumentare il rapporto prima CPU (con una Black Edition CPU, questo sarebbe il modo più semplice per overclock). La tensione sembra aumentare un po ', e ci è stato presentato questa schermata quando il processo di completamento:

    [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

    Il bus del processore è stata aumentata a 232 MHz, portando ad un aumento del 16%. Come detto, questo potrebbe essere facilmente replicata aumentando il moltiplicatore della CPU di un paio zecche su un Black Edition, e tutti i tempi connessi al bus di 200 MHz sarebbe rimasta invariata. È strano che il modo più semplice e migliore per un overclocker nuovo per raggiungere i loro obiettivi è oscurato da tutta questa messa a punto del bus, che a mio parere è meglio lasciare per overclockers più esperti. Credo che i dati di Asus che, se qualcuno ha accesso alla Open Overclocking rapporto, verrà semplicemente aumentare nel BIOS. Va notato che questo bus 32 MHz aumento è stato, per quanto ho ottenuto durante i test su più CPU che avevano i loro rapporti manualmente abbassata. Questo è stato con entrambe le modalità Extreme e veloce. Quando le CPU erano in esecuzione alle velocità di default, i risultati auto variava da 5 a 8%.

    [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

    Una valida caratteristica di TurboV EVO è Turbo Key, che consente di passare tra i profili OC premendo una determinata combinazione di tasti da parte dell'utente. Ciò consente di coinvolgere un 'modalità silenziosa' se lo desideri, per uso desktop normale, e coinvolgere un profilo di overclock durante sessioni di gioco.

    Turbo Key II:

    [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

    L'auto secondo overclocking metodo è quello di premere semplicemente il (confusamente nome, considerando la funzione software che abbiamo appena parlato) Turbo Key II interruttore accennato in precedenza nella revisione. Quello che fa è applicare un aumento del bus della CPU e lieve aumento della tensione della CPU. HT e moltiplicatori DDR3 sono adeguati per mantenere le frequenze vicino al normale. A mio parere, questo è un modo ancora più semplice di auto-overclocking per i principianti.

    OC Tuner Utility:

    All'interno del BIOS, c'è una funzione che avvia il "OC Tuner Utility ". Dopo averlo selezionato, il riavvio del sistema, e (presumo) applica le stesse impostazioni di cui sopra. Credo che questo è solo un modo diverso di applicare il Turbo Key II, per quando la scheda madre è installata in un caso e il pulsante è fuori portata. Penso che Asus avrebbe dovuto utilizzare lo stesso nome per entrambe le funzioni, se sono davvero la stessa cosa. Utilizzo di Turbo Key II e OC Tuner Utility, un bus di 30-50 MHz aumento di velocità è stato dato entrambe le volte.

    AMD Overdrive:

    [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

    Questo software è composto da AMD, ed è disponibile su tutte le schede madri che utilizzano i chipset supportati. Onestamente, questo è probabilmente il software che la maggior parte degli utenti installare su uno dei software in-house. E 'proprio così robusta e ben realizzata, è più o meno tutto quello che devi fare un po ' di overclock piuttosto esteso, con la IV Crosshair Formula. Per quanto riguarda il confronto con TurboV EVO, si tratta in realtà fino a preferenze personali, come ogni programma è molto robusto.

    Purtroppo, buono come questo software è la funzione di overclock automatico lascia molto a desiderare. Dopo un'ora di auto-tuning, il riavvio del sistema con una regolazione finale di un bus di 208 MHz CPU. Considerando il pulsante Turbo Key II ci dà almeno 230 MHz, che è piuttosto povero.


    _________________________________________________FIRMA_______________________________________________________________
    [size=12](CASE):
    Sharkoon 1000 black edition | (MAINBOARD): Asus P8Z68-V | (CPU): i7 2600k cooled by Zalman CNPS9900 max | (VGA): Asus HD 6950 DirectCu II 1GB | (RAM): Mach Xtreme Tecnology 1333mhz 2X2gb | (POWER SUPPLY): Energon EPS 750w | (HARD DISK): Western Digital 500gb sata2 7200rpm Caviar Blue


    [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

    [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

    [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

      La data/ora di oggi è Lun Dic 05, 2016 12:24 pm